Un anno con Archés

Un portfolio dei nostri migliori progetti del 2019

Cucina in open space masardato

Questa cucina di un open space mansardato gode di un fascino tutto suo. La composizione ottimizza questo ambiente di piccole dimensioni grazie alla penisola snack, che unisce i due blocchi della cucina, ma che allo stesso tempo suddivide la zona operativa dalla zona pranzo. In questo progetto è stato abbattuto il muro di suddivisione per ampliare lo sviluppo della cucina e il passaggio della luce.

I dettagli che fanno la differenza

In questa cucina e nel soggiorno abbiamo giocato con i dettagli e la scelta dei materiali come le piastrelle decorate, il top della cucina e il legno del tavolo che riprende il pavimento. L’effetto scenografico si conclude nel soggiorno attraverso un pannello luminoso, che crea un’atmosfera di luci soffuse nei toni caldi del giallo e dell’arancio, conferendo all’ambiente un aspetto davvero accogliente.

Un moderno anni ‘90

Una vecchia sala degli anni ‘90 è stata trasformata in un ambiente più attuale attraverso la scelta di colori caldi, giocando con gli accessori come l’uso del cartongesso, piastrelle decorative e illuminazione. La scelta dei mobili minimalisti fanno da contorno alla nuova ambientazione.

Piccola ma non troppo

Questa cucina si presentava davvero piccola, nulla è stato tralasciato per renderla comunque confortevole e allo stesso tempo capiente. Il progetto è riuscito con grande soddisfazione dove in 230×300 abbiamo ricavato anche un piccolo piano colazione.

Giochi di luce in cucina

Questa cucina è stata completamente ristrutturata utilizzando il cartongesso nel controsoffitto, giocando così con l’illuminazione dei faretti incastonati in esso. Completano il progetto la scelta della pittura in una nuance neutra, che richiama la sobrietà dell’arredo moderno.

Dagli anni ‘70 ad oggi

Questo ingresso fa parte di un appartamento degli anni ‘70 completamente ristrutturato. Gli interventi effettuati hanno previsto l’abbattimento di pareti e spostamento porte, rifacimento pavimenti, realizzazione dei cartongessi con relativa illuminazione e decorazioni murali. Abbiamo puntato sul colore per valorizzare l’ingresso che, grazie ai complementi d’arredo e la scelta dei mobili, hanno dato carattere e personalità all’ambiente.

La parete rossa giovane e grintosa

Un soggiorno che gioca sulle finiture e gli arredi moderni. Il controsoffitto in cartongesso rende bene l’atmosfera, conferendo quel tocco sobrio ma allo stesso tempo minimale ed elegante. La differenza è data dall’uso dei colori, che risultano in netto contrasto optando per il rosso nella parete ammobiliata. L’effetto finale risulta grintoso e accattivante ideale per una coppia giovane.

Contattaci per realizzare il tuo progetto!

Privacy

11 + 8 =